Progetto

Per una rigenerazione delle comunità

Foglia di Platano - Progetto "Centoboschi"

Tutelare la vita e conservare la memoria

L’obiettivo di questa piattaforma è costruire fattivamente oasi di biodiversità tramandando alle future generazioni vita e memoria. Ogni bosco realizzato consente di mitigare le ricadute inquinanti delle azioni umane sulle comunità. Compensare la CO2 prodotta, misurare l’impronta ecologica, monitorare la biodiversità sviluppatasi nel corso del tempo. I nostri sostenitori possono godersi uno spaccato di bosco interagendo con l’ecosistema che andrà a formarsi proprio grazie al loro contributo.

Ogni albero è la pennellata di un dipinto più grande. Il bosco (organismo vivo ed in divenire) finirà per raccontare e recuperare la storia di quel territorio, in una sorta di ricerca antropologica. Rigenerazione ecologica ma anche culturale. Le radici degli alberi raccolgono le origini di quel luogo, le foglie ne portano alla luce la storia, le leggende, i miti e le particolarità: affinché la natura sia tutelata e la memoria non vada perduta.


“La Terra su cui viviamo non l’abbiamo ereditata dai nostri padri, l’abbiamo presa in prestito dai nostri figli”.
Capo Seattle, indiano d’America, 1852

Riferimenti culturali a cui ci ispiriamo

Obiettivi del millennio

L’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile è un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU. Specificatamente ci lasciamo ispirare dagli obiettivi (7, 9, 11, 12, 13, 14, 15) aventi ad oggetto la salvaguardia sostenibile dell'ambiente.

Rete Natura 2000

È il principale strumento della politica dell'UE per la conservazione della biodiversità. Si tratta di una rete ecologica diffusa su tutto il territorio dell'Unione, istituita ai sensi della Direttiva 92/43/CEE "Habitat" per garantire il mantenimento a lungo termine degli habitat naturali e delle specie di flora e fauna minacciati o rari a livello comunitario.

Documenti ISPRA

Al costante di lavoro e ricerca dell'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, ente pubblico di ricerca istituito con la legge 133/2008 di conversione, con modificazioni, del Decreto Legge 25 giugno 2008, n. 112.